Notifica preliminare del cantiere (art. 99 D.Lgs. 81/2008)

Il committente o il Responsabile dei lavori, prima dell'inizio dei lavori, deve trasmettere allo SPISAL e alla Direzione Territoriale del Lavoro la notifica preliminare contenente i dati richiesti dall'Allegato XII (vedi documento allegato), nei seguenti casi:

a) cantieri in cui è prevista la presenza di più imprese esecutrici, anche non in contemporanea;
b) cantieri che ricadono nella categoria precedente per effetto di varianti sopravvenute in corso d'opera;
c) cantieri in cui opera un'unica impresa, la cui entità presunta di lavoro sia maggiore o uguale a duecento uomini-giorno.

La notifica può essere inviata via fax allo SPISAL al numero 049 8214100.

Nel caso di variazioni dei dati contenuti nella notifica, sopravvenute in corso d'opera, deve essere inviato un aggiornamento della notifica con chiara indicazione dei dati aggiornati.

Copia della notifica e di eventuali aggiornamenti devono essere affisse in cantiere in maniera visibile e custodite a disposizione dell'organo di vigilanza.


U.R.P. Ufficio Relazioni con il Pubblico
Via E. degli Scrovegni, 12 - 35131 Padova
dal lunedì al venerdì - dalle 8.30 alle 14.00
Numero Verde 800 201 301
Email: urp@aulss6.veneto.it
PEC: protocollo.aulss6@pecveneto.it

CUP - Centro Unico Prenotazioni

840.000.664Call Center - Prenotazioni (da Rete Fissa)

049.8239511Call Center - Prenotazioni (da Rete Mobile)

840.140.301Disdette