Informazioni utili

La commissione medica Locale di Padova effettua le visite esclusivamente per i residenti della Provincia di Padova.

PATENTE
I titolari di patente hanno l'obbligo di mostrare la patente alla Commissione Medica Locale in sede di visita (eccezione fatta – ovviamente – per i casi di furto, smarrimento, sospensione, revoca); se non in possesso della patente, altro documento di riconoscimento valido. Periodicamente la Segreteria della Commissione Medica comunica alla Motorizzazione Civile ed alla Prefettura i nominativi di coloro che non hanno completato la pratica.

COSTO
Le spese per le visite mediche, gli accertamenti strumentali e di laboratorio richiesti dalla Commissione Medica Locale sono a totale carico del richiedente, non essendo a carico del Servizio Sanitario Nazionale (art. 330 Regolamento del Codice della Strada). Devono essere eseguite presso strutture pubbliche o convenzionate con il Servizio Sanitario Nazionale.

GIUDIZIO DI NON IDONEITA'
In tutti i casi in cui la Commissione Medica Locale riconosce che il richiedente non e' idoneo alla guida, la Commissione Medica Locale ha l'obbligo di inviare copia del certificato al Dipartimento Trasporti Terrestri (ex MCTC) per la sospensione della patente.

RICORSO
Contro il giudizio della Commissione Medica Locale e' ammesso ricorso entro 30 giorni dalla data del certificato al Ministero delle Infrastrutture e Trasporti, con visita medica presso l'Ufficio Sanitario della Rete Ferroviaria Italiana con sede in Mestre.I moduli per la presentazione del ricorso sono disponibili presso la Segreteria della Commissione o lo Sportello Informazioni. Tutte le informazioni ed istruzioni sul sito http://www.rfi.it

REVISIONE
Nei casi di revisione e/o sospensione della patente il richiedente DEVE ALLEGARE ALLA DOMANDA COPIA DEL PROVVEDIMENTO DELL'AUTORITA' CHE HA DISPOSTO LA SOSPENSIONE DELLA PATENTE (es.: ordinanza del Prefetto, lettera del Dipartimento Trasporti Terrestri MCTC). Non è sufficiente il verbale delle forze dell'ordine (Polizia Stradale, Carabinieri, Polizia Municipale).Dopo la visita in Commissione l'interessato dovrà inviare all'Autorità richiedente il certificato medico (di idoneità o non idoneità) rilasciato dalla Commissione Medica Locale.La Commissione Medica Locale provvedera' d'ufficio a trasmettere copia del certificato medico alla predetta Autorità.La Commissione Medica Locale informerà la predetta Autorità anche nel caso di mancata presenza dell'interessato all'appuntamento per la visita.

RICLASSIFICAZIONE
(CAMBIO DI CATEGORIA DELLA PATENTE)
Nei casi di riclassificazione (es.: il richiedente non è più idoneo per patente superiore ma solo per la patente di categoria inferiore) il richiedente deve chiedere la sostituzione della patente presso il Dipartimento Trasporti Terrestri - sito in Galleria Spagna, 10 - Padova, direttamente o tramite agenzia, presentando il certificato (di riclassificazione) della Commissione Medica Locale e la patente in uso.

VIOLAZIONI art. 186 (alcool) e 187 (stupefacenti)
In caso di visita presso la Commissione Medica Locale Patenti di Padova per violazione dell'art. 186 (alcool) e dell'art. 187 (stupefacenti) del Codice della Strada è necessario attenersi alle modalitè operative sotto descritte. La Commissione Medica Locale Patenti, secondo il caso, richiede una visita alcologica (art. 186) o tossicologica (art. 187) o entrambe le visite a centri specialistici.

Per qualsiasi informazione, anche sui tempi di attesa della prenotazione: tel. 049.821.4231 il lunedì, mercoledì e venerdì (ore 12,00 - 13,30).


U.R.P. Ufficio Relazioni con il Pubblico
Via E. degli Scrovegni, 12 - 35131 Padova
dal lunedì al venerdì - dalle 8.30 alle 14.00
Numero Verde 800 201 301
Email: urp@aulss6.veneto.it
PEC: protocollo.aulss6@pecveneto.it

CUP - Centro Unico Prenotazioni

840.000.664Call Center - Prenotazioni (da Rete Fissa)

049.8239511Call Center - Prenotazioni (da Rete Mobile)

840.140.301Disdette